Pellegrinaggio alla Santa Casa di Loreto (AN)-

Il Santuario di Loreto (AN) Anche quest'anno ha accolto la nostra Delegazione dal 26 al 28 ottobre per il Pellegrinaggio Nazionale dell'Ordine di Malta di Lingua Italiana, così come oltre 2000 anni fa a Nazareth, nella Galilea dei gentili, è stato accolto l'Amore nel Santo Grembo.

Circa 1400 tra Membri e volontari dell'Ordine di Malta hanno assistito oltre 300 malati durante i tre giorni di pellegrinaggio e preghiera nel Santuario Mariano. 

La Santa Messa d'apertura è stata celebrata da SER Mons. Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto, alla presenza del Gran Maestro Frà Giacomo Dalla Torre del Tempio di  Sanguinetto , accompagnato dal Sovrano Consiglio .

Meravigliosa è stata la presenza dei baschi rossi fiammeggianti dei giovani aiutanti, che è colorano con la loro entusiasmo la piazza antistante il Santuario, hanno manifestato la gioia di vivere ed hanno restituito a tutti noi una grande speranza che la Chiesa,  come una vergine, diventi feconda e  concepisca, dando alla luce una discendenza di figli nella fede, proprio nelle virtù dello Spirito Santo.

 La particolarità del pellegrinaggio al Santuario di Loreto è la presenza dei bambini e dei ragazzi. Quest'anno erano 170 tra i giovani e giovani - dai 5 ai 16 anni - che sono prodigati nel trasporto e accompagnamento dei pellegrini assistiti, oltre a prestare servizio in refettorio.

Magistrale è stato l'opera dei Membri e Volontari della Delegazione, coordinati dalla ND BERLINGIERI dei March.di VALLE PERROTTA n.dei Co.CICOGNA MOZZONI Barbara, che sono esperti con numerose attività di supporto per la buona reputazione del Pellegrinaggio.