Delegazione di Viterbo - Rieti
Sovrano Militare Ordine di Malta

Piazza Verdi, 4 - Palazzo Santoro
01100 - Viterbo - Italia
Tel./Fax 0761325758
delegazione.viterborieti@granprioratodiroma.org

segr.del.vt@ordinedimaltaitalia.org

Gli uffici di Segreteria sono aperti

alle relazioni esterne:

il Mercoledì dalle 15:00 alle 18:00
il Giovedì     dalle 17.30 alle 19.00

Partecipazione all'Evento nel Centro di Accoglienza per Rifugiati ad Orte

Lo scorso 20 gennaio, il Delegato di Viterbo- Rieti , Cavaliere di Grazia Magistrale Roberto Saccarello unitamente ai cavalieri della Delegazione Donati di Devozione -Roberto Piergentili (responsabile dei Gruppi A.B.C. della Delegazione di Viterbo-Rieti); -Dott. Marco Metelli (Segretario della Delegazione di Viterbo-Rieti); -Dott.Sandro Calista, Ten.Me.Dott.Paolo Mascolo e Dott.Valerio Barni (capi Gruppo A.B.C. di Viterbo), unitamente ai Volontari del Gruppo A.B.C. di Orte, hanno pertecipato all'invito giunto dal Centro Accoglienza per Rifugiati di Orte "HOTEL CARPE DIEM". Presenti alla conferenza Autorità civili , il Prefetto di Viterbo S.E. Dr. Giovanni Bruno, il Sindaco di Orte Avv. Angelo Giuliani, il Vice Sindaco Avv.Ida Mariastella Fuselli ed Autorità Militari rappresentate dal Comandante della Stazione Carabinieri di Orte il Maresciallo Maggiore Sandro Lo Giudice ( Medaglia di Benemerenza di Argento Pro merito Melitense). Sono giunti ringraziamenti da parte dei proprietari della struttura alle autorità civili per l'impegno della gestione degli ospiti richiedenti asilo. Particolare ringraziamento e considerazione di vivo apprezzamento e' stato rivolto al Comandante e tutti i Carabinieri della Stazione di Orte, per l'impegno profuso nella gestione delle attività Istituzionali ma anche per l’umanità dimostrata con gli ospiti della struttura. È stato dedicato invece un caloroso ringraziamento alla nostra delegazione per mezzo dei Volontari del Gruppo A.B.C. di Orte coordinati dal Capo Gruppo il Donato di Devozione Dr. Giuseppe Cuscito. Nello specifico sono stati elogiati gli interventi umanitari che i Volontari del Gruppo A.B.C. di Orte svolgono con molta frequenza sia nella comunita ortana sia con gli ospiti della struttura. Evidenziati fra tutti gli aiuti consistenti nella donazione di vestiario ai nuovi giunti, l'allestimento della cameretta bebè e l'accoglienza del piccolo Luciano Ismael (primo nato nella struttura dall'amore di due cittadini nigeriani), gli aiuti giunti il giorno dell'epifania con gli indumenti invernali. Sono state proferite note encomiabili che hanno dato prestigio al nostro beneamato Ordine per mezzo dei suoi Volontari e Cavalieri. La serata è stata intervallata da esibizioni musicali e folkloristiche eseguite dagli ospiti del centro di accoglienza, grazie al lavoro della maestra Giovanna Chiavassa, che ha contribuito alla formazione dei giovani talentuosi. Commozione nel visionare la proiezione dei lavori socialmente utili che svolgono gli ospiti e nel vedere format di videogiornali che riportavano i tragici sbarchi dal 2014 ad oggi. La proprietaria della struttura conclude con il ringraziamento agli invitati "....sono 4 anni che gli ospiti sono qui al Carpe Diem....4 anni insieme anche a Voi che ci avete sostenuto".