Servizio di Assistenza ai Signori Malati presso il reparto di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo

La Delegazione della Sicilia Occidentale ha avviato un servizio di volontariato in continuità con le radici ospedaliere dell’Ordine di Malta. Il Progetto ha come sede il reparto di Cardiologia del Policlinico di Palermo diretto dal Ch.mo Prof. Salvatore Novo e prevede la partecipazione alla vita del reparto di Cardiologia, nelle ore pomeridiane, di almeno 2 volontari, afferenti alla Delegazione della Sicilia Occidentale. L’attività di assistenza si protrarrà per la durata di 3 mesi, e sarà rinnovata in funzione della disponibilità da parte dei membri e volontari della Delegazione e del Direttore dell’Unità Operativa di Cardiologia.Il progetto si propone di elevare la qualità di vita e la gestione dei pazienti, oltre a garantire un importante supporto psicologico nel contesto di straniamento tipico delle sedi ospedaliere. I volontari si impegnano quindi a svolgere attività di intrattenimento per i Signori Malati, ad aiutarli ad alimentarsi, a deambulare per brevi percorsi, mettendosi a disposizione del personale infermieristico per fornire aiuto secondo le proprie competenze.Il progetto è stato fin dalla sua genesi approvato e promosso caldamente dal Delegato Granpriorale per la Sicilia Occidentale, Barone Vincenzo Calefati di Canalotti. Il ruolo di ideatori ed organizzatori è da riconoscersi al Dott. Francesco Paolo Guarneri, medico afferente al suddetto reparto di Cardiologia e all’Arch. Antonio Formusa, i quali si sono messi in contatto personalmente con la gestione amministrativa del reparto e dell’Azienda Ospedaliera, garantendo in concreto l’efficiente svolgimento delle attività di volontariato e occupandosi del coordinamento dei volontari durante i turni di attività. Ampia ed entusiasta è stata l’adesione da parte di membri e volontari dell’Ordine.