Delegazione delle Marche Nord
Sovrano Militare Ordine di Malta

 
Segreteria: Villa Ciccolini  
Fraz. Boschetto Sforzacosta 
62100 Macerata

delegazione.marchenord@granprioratodiroma.org

...


SANTA MESSA A LORETO la delegazione Marche Nord in rappresentanza della Fondazione Pellegrinaggi

 

Domenica 25 ottobre si è celebrata presso il Santuario di Loreto una Santa Messa alla quale ha preso parte la delegazione Marche Nord, in rappresentanza della Fondazione Italiana Pellegrinaggi dell'Ordine di Malta. Occasione molto importante e particolarmente sentita poiché coincidente con quella che sarebbe dovuta essere la giornata conclusiva del tradizionale Pellegrinaggio Nazionale di Loreto, quest'anno annullato a causa dell'emergenza Covid19.Proprio in conseguenza di tale evento straordinario Frà John Edward Critien, Presidente della Fondazione Pellegrinaggi Italiani , ha ritenuto doveroso garantire una pur simbolica ma ugualmente importante presenza di alcuni cavalieri e dame, anche per quest'anno, in un luogo  molto caro a tutti i membri dell'Ordine.

 

La Santa Messa, celebrata dal cappellano Don Andrea Simone, ha visto partecipare una piccola rappresentenza di una ventina di confratelli delle due Delegazioni Marchigiane, rispettivamente guidate da Frà Marco Luzzago, alla guida della della delegazione ospitante dove ricade il Santuario di Loreto, ed il dott.Giordano Torresi per Marche Sud.

Pur non potendosi svolgere, quindi, quel tradizionale e sempre molto partecipato evento che ormai è diventato il Pellegrinaggio a Loreto, si è comunque garantito un momento di preghiera da parte dell'Ordine rivolto alla Madonna di Loreto.  Soprattutto, doveroso, è stato da parte degli intervenuti il passaggio in Santa Casa in nome e per conto dei tantissimi confratelli, consorelle,volontari, giovani aiutanti e soprattutto Signori Assistiti che quest'anno  non hanno avuto modo di prendervi parte.

L'occasione è stato, infine, anche un ennesimo momento di incontro e di riflessione volta a rafforzare l'amicizia e la collaborazione fra le due delegazioni marchigiane.