Incontro con l’Arcivescovo metropolita di Palermo S.E.R. Mons. Corrado Lorefice

Il 27 marzo u.s. il Delegato della Sicilia Occidentale Barone Vincenzo Calefati di Canalotti, accompagnato dai confratelli Dott. Francesco Paolo Guarneri e Prof. Manlio Corselli, è stato ricevuto presso gli splendidi saloni del Palazzo Arcivescovile di Palermo dall’Arcivescovo Metropolita S.E.R. Mons. Corrado Lorefice in occasione del consueto scambio di auguri pasquali. L’incontro è stato arricchito dalla presenza di S.E. il Gran Priore di Napoli e Sicilia il Balì Gran Croce di Giustizia Fra’ Luigi Naselli di Gela.Dopo lo scambio di auguri con i vari esponenti delle istituzioni operanti in città, Sua Eccellenza l’Arcivescovo ha voluto riservare ai membri dell’Ordine presenti un momento di incontro particolare ricevendoli nel suo studio privato.Durante il cordiale colloquio, il Delegato ha illustrato le importanti attività svolte dall’Ordine di Malta a servizio dei senza fissa dimora e dei Signori Malati in tutto il territorio della Delegazione, con particolare riferimento alle realtà più difficili della città di Palermo.Il Gran Priore ha poi ribadito la massima disponibilità da parte dell’Ordine di Malta a proseguire la collaborazione con l’Arcidiocesi Metropolitana di Palermo per offrire supporto sanitario ed alimentare alle persone bisognose, senza disgiungere le opere di carità dalla crescita spirituale dei membri dell’Ordine.L’Arcivescovo, congratulandosi affettuosamente, ha mostrato notevole apprezzamento per le tante opere finora svolte e ha garantito il Suo patrocinio spirituale impartendo la benedizione apostolica rivolta ai presenti ed estesa a tutti i cavalieri e le dame.I convenuti si sono congedati da S.E. l’Arcivescovo porgendo gli auguri per una Santa Pasqua di Resurrezione e con l’impegno a proseguire con dedizione cristiana nella strada del servizio agli ultimi.