Torneo di Burraco per la raccolta di fondi da destinare alle attività caritative Stampa E-mail
Giovedì 28 Novembre 2013 19:39

Domenica 17 novembre 2013 la Delegazione Granpriorale della Sicilia Occidentale del Sovrano Militare Ordine di Malta, ha organizzato presso lo “Splendid Hotel La Torre” di Mondello, Palermo, l’annuale Torneo di Burraco per la raccolta di fondi da destinare alle attività caritative.
Tra queste, secondo le tradizioni dell’Ordine, ravvivate ogni anno con l’impegno di cavalieri, dame e volontari della Delegazione, si ricorda innanzi tutto l’accompagnamento dei Signori Malati in pellegrinaggio ai santuari di Lourdes e Loreto, in quanto costituiscono un grande momento di comunione e spiritualità nell’assistenza materiale dei fratelli. Grazie alla generosa disponibilità dell’avv. Giovanni Di Giovanni, nei panoramici saloni dell’albergo sul mare sono convenuti da Palermo e da tutta la Delegazione oltre cento tra appassionati del gioco del Burraco, membri dell’Ordine e amici in veste di sostenitori. L’iniziativa, patrocinata dal Delegato, Marchese Paolo de Gregorio di San Teodoro, è stata curata direttamente da Ercole Noto Sardegna di Petraro, responsabile per le attività caritative e da Maria Tocchetti Calefati di Canalotti, consigliera della Delegazione per i Pellegrinaggi.
I momenti di convivialità in corrispondenza delle interruzioni del gioco sono stati accompagnati da squisite torte preparate in casa, e da un aperitivo salato sottolineato dai vini bianchi e rossi offerti dal Marchese Gregorio de Gregorio di San Teodoro dalla tenuta di famiglia da lui curata.
I trofei alle coppie vincitrici del torneo, dei cui aspetti tecnici si ringrazia l’arbitro Gioacchino Gullotti per la sua esperta supervisione, rappresentano il ricordo di una piacevolissima serata di gioco affiatato e del sostegno alle attività dell’Ordine.

 
Concerto per il 95° anniversario dell'Indipendenza della Polonia Stampa E-mail
Martedì 12 Novembre 2013 09:27

Il Console Onorario della Repubblica di Polonia a Palermo ha celebrato la ricorrenza del 95 esimo anno dell'indipendenza con un concerto per voce e pianoforte svoltosi l'11 novembre nella sala concerti del Conservatorio di Palermo intitolato al celebre compositore siciliano Vincenzo Bellini.
Il Console Onorario ha invitato il Delegato della Sicilia Occidentale dell'Ordine di Malta e gli altri Consoli Onorari e di carriera. Il Marchese don Paolo de Gregorio, rammaricato di non poter partecipare, ha comunicato al Console di Polonia che in sua vece avrebbe partecipato il Barone Ercole Noto Sardegna di Petraro, il quale ha portato all'Ospite i suoi saluti.
Durante il Concerto, al quale hanno assistito il Sindaco di Palermo Prof. Leoluca Orlando ed altre Autorità cittadine nonché i rappresentanti dell'Ufficio Consolare dell'Ambasciata della Repubblica di Polonia e dell'Associazione Europa Condivisa, sono state magistralmente eseguite musiche di Chopin e di altri autori.
Il Console Onorario della Polonia ha ringraziato l'Ordine di Malta per la sua partecipazione ed ha inviato cordiali saluti al Delegato.

 
2 e 4 novembre Festa delle Forze Armate e commemorazione dei caduti Stampa E-mail
Giovedì 07 Novembre 2013 18:37

Il Generale di C.A. Corrado Dalzini, Comandante della Regione Militare Sud, ha invitato il Delegato della Sicilia Occ., Marchese Paolo de Gregorio, a partecipare alle manifestazioni celebrative che riguardano la festa delle Forze Armate Italiane e le onoranze funebri dei Militari Caduti nei teatri di guerra e nelle operazioni di pace.
Il Delegato ha inviato al Generale Dalzini un messaggio di ringraziamento per il suo gradito e cortese invito che rappresenta, anche, il riconoscimento dell’apprezzamento dei Comandi militari dell’Isola per l’impegno umanitario che la Delegazione del Sovrano Ordine svolge, in piena sintonia di collaborazione con tutte le altre forze dell’Ordine, in relazione all’emergenza dei migranti a Lampedusa.
Il Delegato ha voluto inoltre ricordare, per la ricorrenza del Quattro Novembre, quell’assistenza sanitaria militare prestata alle Forze Armate Italiane durante il Secondo conflitto mondiale che ha così tanto alleviato, con i treni ospedali dell’Ordine, le sofferenze dei soldati su tutti i fronti di guerra.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 52